ACTIVE - Benessere Svedese

Vai ai contenuti

Menu principale:

ACTIVE

Novità assoluta

Treatlite ACTIVE

E' finalmente disponibile la versione per dentisti e igienisti.
Più potente e con il beccuccio per arrivare meglio all'interno della bocca.



Con Treatlite guariscono lesioni sportive ed il dolore acuto diminuisce più velocemente. Gare ed esercizio fisico possono pertanto essere ripresi in un tempo più breve.
Non solo atleti professionisti e atleti ricreativi hanno scoperto l'efficacia del trattamento che offre la terapia laser a basso livello, ma gruppi sempre più numerosi di pazienti con problemi di artrite e diabete prova grandi benefici da questa efficace terapia del dolore.
E’ una terapia senza effetti collaterali: un'ottima scelta nei problemi in cui si può incorrere nella vita quotidiana.

Bastano pochi minuti al giorno ed ecco fatto il trattamento come dal professionista.

Tendini infiammati, stato di artrite e strappi muscolari guariscono in fretta con il trattamento laser. E' un metodo molto ben documentato dalla scienza medica.
Treatlite è basato su un laser gallio - alluminio - arseniuro. Il laser ha una lunghezza d'onda di 808 nm, e questa è una lunghezza d'onda che è sul confine tra luce rossa visibile e luce infrarossa. Il diodo laser utilizzato nel trattamento di Active è lo stesso che viene usato nei laser a bassa potenza per uso professionale. Il diodo laser è classificato come 3B e ha una potenza in uscita di 120mW. Con la sonda speciale “Lite Nozzle” la radiazione è stata resa inoffensiva, pertanto Treatlite può essere utilizzato senza occhiali protettivi. Treatlite Active è certificato (marchiato CE) per Intertech / SEMKO come dispositivo medico
. Ciò significa che il prodotto è passato attraverso un gran numero di prove riguardanti la sicurezza per l'utente.
Ricerche e numerosi studi scientifici spiegano ciò che accade nel corpo durante il trattamento con laser a bassa energia. "Le cellule hanno un auto-aiuto":  l‘energia del laser agisce come un turbo sul processo di guarigione proprio del corpo. Le cellule vengono stimolate dal laser a formare più energia, che a sua volta genera proprietà anti-infiammatorie, consentono il miglioramento della microcircolazione, agiscono sul sollievo dal dolore, sulla cicatrizzazione, in modo anti-virale, o rispettivamente sull'effetto anti-batterico, ecc .
Dal momento che il laser stimola solo il corpo ad iniziare il processo di guarigione,
non esistono attualmente effetti collaterali noti.


- Pat.Pend. Tecnologia - innocuo per gli occhi
- Trattamenti basati su Evidenza
- Cura di sè in classe mondiale
- Esclusiva impugnatura comoda softlack nero sobrio
- Lunghezza d'onda 808 nm
- Max output di potenza 120mW
- Contro il dolore acuto o cronico
- Efficace e senza effetti collaterali
- Facile da usare e
 senza alcun rischio se si sbaglia trattamento
- Dispositivo medico svedese originale
- Funziona a batteria (AA o R6) e rispettoso dell'ambiente
- Sistemi di dosaggio integrato
- Elevata durata
- 2 anni di garanzia
- Sempre pronto quando ne hai bisogno!


Jan Raphael winner of Kalmar IRON MAN says:
"The Treatlite Active is a really interesting product,
I've used it after the race and it works. Phenomenal!"
           REMAIN A WINNER -
ALWAYS USE THE TREATLITE ACTIVE !

Terapia  Treatlite Active

Trattamento del dolore causato dal movimento, ad esempio a seguito di sovraccarico, acuto o prolungato,
da esercizio fisico o sport, traumi minori o da danni non gravi al tendine del muscolo, infiammazione dei tendini o alle articolazioni usurate.
Prima del trattamento, si consiglia di aver fatto esaminare la zona dolorosa da un medico autorizzato e di farsi indicare un programma di esercizio/relax eventualmente adeguato.

In caso di trauma grave contattare immediatamente la Sanità.
Il trattamento con Treatlite Active può essere combinato con i farmaci attualmente utilizzati ed anche i pazienti con pacemaker possono usarlo. In caso di dubbio, si consiglia comunque sempre consultare il proprio medico.

Quando la sonda laser viene a contatto della pelle, viene fornita energia al punto di lavorazione desiderato, corrispondente alla superficie della sonda.
A seconda della diagnosi sono richiesti dosaggi diversi (
vedere le istruzioni! e Trattamento Active)
Circa 15/30 minuti dopo il trattamento in genere si ottiene un sollievo evidente del dolore.
Ogni sovradosaggio peggiora solo l'effetto del trattamento.

Punti di trattamento

Il dolore diretto può derivare da pressione sulla zona di sovraccarico o leggermente danneggiati.
Per quanto riguarda il dolore indiretto / punti trigger
consultare il manuale.
Trattare sempre con 1-2 dosi (1-2 pressioni)
ciascun punto di trattamento.
Trattare tutti i giorni per due settimane o un trattamento a giorni alterni per tre o quattro settimane.
Schemi di trattamento dettagliati sono descritti sul
manuale d’uso e nella pagina Trattamento Active

 
Torna ai contenuti | Torna al menu